Il buongiorno soffice si vede dal mattino… A soft cake for a soft wake up…

La ciambella al cacao soffice di Ornella Ammodomio che trovate qui, è stata d’ispirazione per la colazione di questa mattina… soffice, fantasticamente soffice, e dirlo di un dolce al cacao, per chi come me pasticcia dolci a volontà e lo sa bene, non è cosa da tutti i giorni…

Rispetto alla ricetta originale, ho fatto delle minime variazioni, perché se non gioco al piccolo chimico quando sono in cucina, non mi diverto… Pronti a provare?

Montate 4 uova con 14 cucchiai di zucchero a velo (150 grammi circa), e quando avrete ottenuto un composto spumoso, aggiungete un pò alla volta 14 cucchiai di farina 00 (160 grammi circa) che avrete setacciato con 4 cucchiai di fecola di patate (circa 50 grammi), con 5 cucchiai di cacao amaro (circa 40 grammi), 1 bustina di lievito in polvere ed un pizzico di sale.

Una volta che il vostro impasto avrà preso forma e mantenuto sempre una consistenza morbida, aggiungete una confezione piccola di panna per dolci (200 ml.) ed un cucchiaio di olio d’oliva.  Mescolare per un paio di minuti ed utilizzate un ulteriore cucchiaio d’olio per bagnare lo stampo, su cui spolvererete un velo di cacao amaro (sostituendo così burro e farina).

Versate l’impasto nella teglia, battetela un pochino su un piano per assestare il composto ed infornate in forno già caldo, a 190° per circa 35 minuti.

The soft cocoa chocolate cake originally made by Ornella, (her blog, Ammodomio, it’s one of my fave ones!) was an inspiration for this morning’
breakfast…Soft, fantastically soft, mainly because, you all know, that usually cocoa powder makes the cake a little bit dry…but not this time!

I’ve made minor changes, because if you do not play to the small chemical doc when your are in the kitchen, you’re not really having fun, do you?… Ready to try?

Whip 4 eggs with 14 tablespoons sugar (150 grams), and when you are frothy, add a little at a time of 14 tablespoons of flour (160 grams) that you have sifted with 4 tablespoons of potato starch (about 50 grams) with 5 tablespoons of cocoa powder (about 40 grams), 1 tablespoon of baking powder and a pinch of salt.

Once your dough has taken shape, and it’s  soft, add a small carton of whipping cream(200 ml.) and a tablespoon of olive oil. Stir for a couple of minutes and use an additional tablespoon of oil to wet the mold on which you will put a thin layer of cocoa powder dusted (thus replacing butter and flour).

Pour the batter into the pan and flatten a little on a plan to settle the mixture and bake in preheated oven at 190 degrees for about 35 minutes.

The result is amazing… and stays so soft for the longest time ever!

  1. Sembra un dolce innocuo mentre invece ha una ricchezza nascosta. Questa sofficità mi intriga, lo devo fare assolutamente. Grazie per averlo postato, sei sempre una tentazione imprescindibile! Un abbraccio e buon week end. Pat

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...