Se Biancaneve avesse optato per un biscotto… If White Snow was going to bake some cookies…

Ho sempre pensato che le favole, a volte, creassero dei falsi mostri, e mi sono sempre chiesta se riscrivendole, magari con un tantino di azzardo, non si riuscisse a cambiare, anche solo per un secondo, prospettiva. Fra le tante, il dubbio è tornato a bussare, quando nella busta della spesa, sono spuntate due splendide mele, rosse, tonde, perfette… Se fossi stata al posto di Biancaneve non ci avrei pensato un secondo ad addentarle, ritrovandomi tra le grinfie della malefica strega (ecco se proprio cerchiamo dei mostri, vediamo di individuarli tra la nostra specie umana!), ma sono altrettanto convinta, che se la bella fanciulla fosse tornata a casa, tra le braccia del prode principe, avrebbe sfatato ogni paura, infornando biscotti al ripieno di mela, per rendere il lieto fine ancora più convincente.

La morale? Adoro i biscotti alle mele e li trovo molto, molto romantici (non stilo una lista di tutte le donne che a partire da Eva, hanno addentato una mela, e fatto innamorare un uomo, perché altrimenti si va fuori tema, ma ça va sans dire!). Così visto che la fantasia mi sostiene sempre e nonostante l’età, ho deciso di rifare una ricetta di biscotti al cuore di mela, coniugandola con l’aspetto di un cuore dal ripieno morbido e sano… Gradevole, golosa al punto giusto e temo avrebbe fatto cambiar idea anche alla matrigna, lasciandole preferire qualche altro malefico sortilegio!!

La ricetta è semplice, vi occorerranno, per circa 20 biscotti:

  • 100 grammi di zucchero
  • 100 grammi di burro morbido
  • 1 uovo
  • 220 grammi di farina (ma se volete una frolla più soffice, potete optare per 200 gr. di farina e 20 grammi di maizena)
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 2 mele (non troppo grandi)
  • 1 bustina di vanillina 
  • 1 cucchiaio di miele o di marmellata di arancia
  • 1/2 cucchiaino di cannella
  • 20 grammi di burro
  • zucchero a velo
Iniziate lavorando il burro con lo zucchero fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungete l’uovo e mescolando bene, otterrete una crema. A questo punto, mescolate alla crema la farina setacciata, insieme alla vanillina e al lievito. Lavorate la vostra frolla, aiutandovi con la punta delle dita fino ad ottenere un panetto, che avvolto nella pellicola per alimenti, farete riposare per almeno 30 minuti in frigorifero.
Sbucciate le mele e tagliatele a cubetti molto piccoli. Mettetele in un pentolino con il burro, il miele e la cannella e fate cuocere il tutto per una decina di minuti, girando di tanto in tanto il composto per tener d’occhio la consistenza. Fate raffreddare il vostro ripieno e passate a lavorare l’impasto.
Stendetelo su un piano infarinato o su una superficie in silicone, ottenendo una sfoglia dallo spessore di 2 mm.
Tagliate i vostri biscotti (optate per la forma che più gradite, ma i cuori avranno sempre il loro perché!) e posizionateli, ben distanziati, su una teglia con della carta forno. Guarnite al centro i biscotti con il vostro ripieno di mele, e ricoprite il tutto con un altro cuore di frolla, facendo attenzione a sigillare bene i biscotti per non far fuoriuscire il composto, durante la cottura.
Infornare il tutto in forno già caldo a 180° per circa 15 minuti (anche meno se vi accorgete che si coloriranno troppo), sfornate e una volta, che i cuori saranno raffreddati, spolverizzateli con dello zucchero a velo.
Quando offrirete questi biscotti al vostro principe, la magia sarà semplice, ma assicurata!
ps. mentre finivo di postare questa ricetta, ho deciso di partecipare al contest Cibo & Baci ideato da About Food e Smartbox
Vi consiglio di tenere sempre d’occhio il lavoro di About Food: sono veramente brave e hanno un free magazine molto ben fatto!
I always thought that fairy tales, sometimes, create untruly monsters, and I’ve always wondered if rewriting some of them, perhaps with a bit of fantasy, you are not able to change, even for a second, the real perspective. Among the many, the question came back to knock, when in the shopping bag, I found two beautiful apples, red, round, perfect … If I was in the shoes of White Snow, I would not have trembled for a second before the first bite, finding myself in the clutches of the Evil Witch (that’s if we are talking about monsters, let’s identify between our human species!), but I am equally convinced, that if I was that simply beautiful girl, coming back home, in the arms of the brave prince, to dispel any future fears, I would have baked biscuits stuffed with apples, to make the happy ending even more convincing.The moral? I love the biscuits with apple stuffing and I find them very, very romantic (don’t want to draw down a list of all the women from Eve, who have bitten an apple, and did fall in love with a man, because I will go off topic, but ça va sans dire !). So given that the imagination always supports me, and despite my age, I decided to redo a recipe for biscuits with the heart of apples, combining it with the appearance of a heart filled with the smooth and healthy filling… The result was pleasant,indeed,  tasty to the right place and I fear that even the Witch would change her mind after the first cookie, leaving her to prefer some other evil spell!

The recipe is simple and it works for about 20 biscuits:

100 grams of sugar
100 grams of soft butter
1 egg
220 grams of flour ( but if you want a softer pastry, you can opt for 200 gr. of flour and  20 grams of cornstarch)
1 teaspoon of baking powder
2 apples (not too big)
1 sachet of vanilla
1 tablespoon of honey or orange marmalade
1 / 2 teaspoon of cinnamon powder
20 grams of butter
icing sugar for the serving
Start working the butter with the sugar until the mixture is homogeneous. Add the egg and mix well until you get a cream. At this point, stir the flour , the vanilla and the baking powder to the cream. Knead the pastry, helping you with your fingertips until a dough ball is formed, wrap it in some cling film and let it rest in the refrigerator for at least 30 minutes.

Peel the apples and cut into very small cubes. Place them  in a saucepan with the butter, honey and cinnamon and let simmer for ten minutes, stirring the mixture occasionally to keep an eye on the consistency. Cool the filling and you go to work the dough.
Hang on a floured surface or on a silicon surface, to obtain a pastry sheet thickness of 2 mm.
Cut your cookies (you choose the shape you like more, but the hearts will be perfect for Valentine’s Day!) and place them well apart on a baking tray with greaseproof paper.Garnish the center cookie with your apple filling and cover with another heart of pastry, making sure to seal well not to spill the mixture out of the cookies while baking.

Bake all in a preheated oven at 180 degrees for about 15 minutes (even less if you find that cookies will cook too much), when heart’s cookies will be cooled, sprinkle with icing sugar.

When you offer these cookies to your prince, the magic will be easy, but guaranteed!

ps. as I finished posting this recipe and I decided to enter the contest Cibo & Baci created by About Food and Smartbox
I recommend you keep an eye on the work of About Food:  they are really good stuff and publish a free magazine very well done!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...