Pane all’olio con le acciughe in stile provenzale… Oil Bread with Anchovies’ Provence Style…

La Provenza è uno di quei luoghi magici, di cui anni fa, durante una vacanza mi sono innamorata: gli aromi, i colori, i panorami sono immagini ancora ben definite nella valigia dei miei ricordi, per non parlare della cucina, che alloggiando in un bed & breakfast ad Aix en Provence, ho avuto modo di assaporare e condividere, insieme ad un’ospitalità, fatta di sorrisi e partecipazione, che difficilmente si dimentica… Così sfogliando uno dei tanti libri, impilati in cucina, ho deciso di provare questo pane alle acciughe, sicura che il profumo finale, mi avrebbe riportato, anche solo per qualche istante, indietro nel tempo…

Gli ingredienti per una focaccia grande sono:

15 grammi di lievito fresco

250 ml di acqua tiepida

500 grammi di farina bianca per pane

4 cucchiai di olio extravergine di oliva

15 filetti di acciughe, risciacquate e sminuzzate

1 cucchiaio di brandy

1/2 cucchiaino di sale

Per la finitura:

2 cucchiai di olio d’oliva + olio per la teglia

6 filetti di acciughe

In una ciotola grande, mettete 150 ml di acqua tiepida e fateci sciogliere il lievito. Aggiungete 150 grammi di farina e mescolate, ottenendo una pastella omogenea. Coprite la ciotola con della pellicola e lasciatela riposare per 30 minuti, fino a che non si gonfierà. Nel frattempo, in un pentolino mettete le acciughe con l’olio d’oliva e riscaldate a fuoco basso, mescolando fino a quando le acciughe non si saranno sciolte (5 minuti circa). Togliete dal fuoco, versate il brandy e fate raffreddare.

Incorporare nel primo impasto, il resto dell’acqua, la farina rimanente, il sale ed il composto di acciughe. Lavorate fino ad ottenere un impasto morbido ed elastico.

Trasferite l’impasto su un piano infarinato e lavoratelo per 5 minuti.  Rimettete l’impasto nella ciotola, coprite con della pellicola e fate lievitare in un luogo riparato, per circa un’ora.

Passato questo tempo, trasferire l’impasto su un piano e sgonfiatelo con le nocche delle dita. Modellate un disco adatto alla teglia unta, e chiudete la teglia in una busta per alimenti, gonfia, lasciando lievitare per altri 40 minuti.

Preriscaldate il forno a 220°, e premendo la focaccia con le mani, fate delle fossette in cui metterete dei pezzi di acciuga, spennellate con olio e cuocete in forno per circa 25 minuti (picchiettando la parte inferiore, dovrà suonar vuota).

Questo pane è buonissimo caldo, come accompagnamento per dei piatti di verdure o di pesce… l’aroma delle acciughe è delicato, quindi volendo potrete farne una versione anche più ricca utilizzando pomodorini ed olive a piacere!

Bon Appetit!

Provence is one of those magical places, which years ago, during a summer vacation, I had the pleasure to discover: the aromas, the colors, the views are still well-defined images in my travelling memories, not to mention the food, staying in a B & Bs in Aix en Provence, I had the opportunity to enjoy and share, along with hospitality, full of smiles and participation, which are human souvenirs unlikely to forget … So flipping through one of the many books, stacked in the kitchen, I decided to try this bread with anchovies: I thought that surely its ultimate scent, would make me return, although only for a moment, back in those lovely moments…
The ingredients for this bread are:
15 grams of fresh yeast

250 ml of warm water

500 grams of white flour for bread

4 tablespoons extra virgin olive oil

15 anchovy fillets, rinsed and chopped

1 tablespoon of brandy

1/2 teaspoon of salt

To garnish:

2 tablespoons olive oil + oil for the pan

6 anchovy fillets

In a large bowl, place 150 ml of warm water and let dissolve the yeast. Add 150 grams of flour and stir to obtain a homogenous dough. Cover bowl with plastic wrap and let rest for 30 minutes, until rise. Meanwhile, put the anchovies in a saucepan with olive oil and heat over low heat, stirring until the anchovies are not dissolved (5 minutes). Remove from heat, pour in the brandy and allow to cool.

Incorporate into the first mixture, the rest of the water, the remaining flour, salt and the compound of anchovies. Knead until dough is smooth and elastic.

Transfer the dough onto a floured surface and knead for 5 minutes. Put the dough back in the bowl, cover with plastic wrap and let rise in a sheltered place for about an hour.

After this time, transfer the dough on a flat surface and deflate with knuckles. Model a disc for the greased pan, and close the pan in an envelope for food, swollen, letting it rise for another 40 minutes.

Preheat the oven to 220 °, and pressing the dough with your hands, do some dimples and fill them with some pieces of anchovy, brush with oil and bake for about 25 minutes (by tapping the bottom, will resound empty).

This bread is a delicious with vegetables dishes, fresh cheese or fish … the aroma of anchovies is delicate, so wanting to make a version a little bit richer, you can add cherry tomatoes and olives on the top!

Bon Appetit!

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...