Brioche per la colazione e le fettuccine di mamma da conservare… Brioche for breakfast and Fettuccine made by mum as comfort food…

ciliegie

Sono i primi giorni di sole intenso, si comincia a sentire l’arrivo dell’estate, trovare le prime ciliegie è stato un regalo inaspettato, un po’ come le tagliatelle preparate da mia madre, che prima di tornare di nuovo nella mia città, ha pensato di lasciare in cucina una dose consolatoria per i giorni che verranno. Certo questo non colmerà il vuoto, che già sento, ma pensate all’odore o al sapore che vi ricorda la vostra infanzia, ecco quella è la sensazione giusta.

Io di mio, le ho preparato una brioche per far colazione, leggera, buona da mangiare semplice così, come gustosa da pazzi con un velo di marmellata, una delle tante ricette di Laura Baracca, una donna che non ho mai conosciuto realmente, ma che pubblica ricette fantastiche con il lievito madre in uno dei tanti gruppi Facebook per lievitodipendenti, di cui non potevo non far parte. Non so se abbia anche un blog a cui potervi rimandare, ma per ora a lei il merito di questo esperimento e vi lascio la ricetta se siete alla ricerca di una colazione sana per grandi e piccini.

Treccia brioche allo yogurt

Ingredienti:
500g farina (io ho usato la 0 , ma voi potete osare e scegliere quella che preferite)
100g zucchero di canna
120g pm
150g yogurt magro
1 cucchiaino miele
2 uova + 1 tuorlo
60g burro
3g sale
albume per spennellare e dopo cottura acqua e zucchero
Impastare bene,  inserendo gli ingredienti nell’ordine sopra, coprire e mettere in frigo. Dopo un paio d’ore formare (anche qui, tocca a voi usare la fantasia) e lasciare lievitare (io tutta notte). Spennellare con albume e infornare a 160º per pezzature piccole 10min, per le grandi 30min. Appena sfornate spennellare con acqua e zucchero.
treccialm
First days of intense sun are here finally and you can smell summer in the air a bit more, mainly when you find the first cherries of the season,  a real unexpected gift, something comparable to the Fettuccine hand made by my mother, something she did before returning again in my hometown, because she has decided to leave in my fridge  a “dose of comfort food” for the days to come. This won’t fill the empty place at my table that I can feel already, but I think their taste reminds me my childhood, and for a moment, it will be like she is again at my door. On my side, I have prepared a brioche cake for breakfast, something light but as tasty as simple, very good to eat clean or yummy adding a thin layer of jam: the recipe comes from Laura Baracca,  a woman that I’ve never really met, but that shares fantastic recipes with sourdough yeast in one of the many Facebook groups for sourdough-addicted , to which I am part of, without any doubt. I do not know if she also has a blog, but for now, to her goes the merit of this experiment and here I leave you her recipe, if you are looking for a healthy breakfast for children and adults.
Yogurt Pastry Brioche
Ingredients:
500g of flour ( I used the 0 type, but you can be daring and choose the one you prefer )
100g of brown sugar
120g of sourdough
150g of low-fat yogurt
1 teaspoon of honey
2 eggs + 1 egg yolk
60g of butter
3g of salt

egg white for brushing and after cooking, brush the cake with water and sugar

Knead well , inserting the ingredients as per the order above , cover and refrigerate . After a couple of hours form your brioche cake (again, up to you to use your imagination), and let rise (all night if you can) . Brush with egg white and bake at 160 º for sizes small about 10min, about 30min for large ones . When the cake, it is just out of the oven brush with water and sugar.

fettuccine

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...